Due parole su…

 

Due parole sul luogo che vedete in foto. La torre degli Arragiati (sugli altri nomi andate a vedere gli altri miei post o visitate la mia pagina facebook), accanto al complesso monastico di S. Stefano.

Sul colle là dietro probabilmente c’era il famoso castello che Liutprando aveva donato nel 728 al papa Gregorio II. Sulla donazione di Sutri (o meglio restituzione) sin da bambini ne siamo a conoscenza perché in tutti i sussidiari si parla di Sutri come primo territorio del potere temporale della Chiesa. La storia è piu complessa (ed evviva la complessità, abbasso il semplicistico, ed evviva le guide come me che ve la spiegano) ma vi dà comunque contezza dell’importanza storica di questo atto e della mia città.