Cartolina di Villa Savorelli

Villa Savorelli, a Sutri (VT)

La villa è una bellissima proprietà comunale appartenuta durante i secoli agli Orecchi, agli Altoviti, ai Muti Papazzurri, ai Savorelli, alla famiglia Staderini. Ammappa, direbbe mia zia. Al  suo interno un palazzo, un giardino all’italiana, una chiesa medievale, completamente ridisegnata nel Settecento, il cosiddetto castello di Carlo Magno, il bosco sacro, il percorso del sentiero natura e un bellissimo affaccio sull’Anfiteatro.

Non siate oziosi, andatela a visitare. Anzi, chiamatemi che c’è la faccio vivere come nessuno al mondo (l’ho detto che sono una persona modesta?).